ZAMBRELLA: "IL NAPOLI MI VUOLE? SI’ SONO VOCI CHE MI SONO GIUNTE, AVREI GRANDI STIMOLI A GIOCARE IN QUESTA OTTIMA SQUADRA"

Fabrizio Zambrella 23 anni da Ginevra, under 21 svizzero ma con passaporto italiano si è appena svincolato dal Brescia, la società che lo ha portato in Italia e con cui si è messo in luce in questi ultimi campionato. Il giocatore attualmente in vacanza si è concesso in esclusiva ai microfoni di Pianetanapoli  per rispondere sulle voci di mercato che lo vorrebbero vicino al Napoli. Fabrizio sarebbe il secondo svizzero dopo David Sesa a vestire la maglia del Napoli.

Fabrizio allora dopo il massacrante torneo di serie B sei finalmente in vacanza?

"Si è stato estenuante il torneo di quest' anno, abbiamo finito di giocare a metà giugno, ora mi godo qualche settimana di riposo prima di ripartire."

A tal proposito non hai rinnovato con il Brescia, da ieri sei svincolato, con chi giocherai il prossimo anno?

" Guarda al momento non ci penso ancora, so che ci sono diverse voci di mercato sul mio conto, se ne occupa il mio procuratore, al momento voglio godermi il relax, chiaramente ambisco a salire di categoria."

Ieri il tuo ex presidente Corioni ha dichiarato che è probabile che tu possa giocare nel Napoli?

" Non sapevo di queste dichiarazioni, comunque sicuramente è una possibilità anche se al momento non ho concretizzato e non ho firmato per nessuna squadra. Napoli è una grandissima piazza e una squadra forte, avrei dei grandi stimoli a giocare al San Paolo"

Tra l'altro il direttore generale Marino è venuto spesso a vedere giocare il Brescia per visionare i suoi talenti, si è detto di Salomon, ma forse veniva anche per te ?

"Si lo so(ride), il vostro direttore ha grande stima del parco giocatori del Brescia, non a caso ha fatto diversi affari con Corioni, se quest' anno è venuto a visionare anche me, posso solo esserne orgoglioso, visto che di calcio ne capisce e lavora per una società cosi importante"

Hai diverse proposte tra cui scegliere?

"So dell' interessamento di 3-4 squadre di medio livello della serie A e di qualche proposta estera, chiaramente preferirei giocare nella serie A italiana. Penso di meritarla dopo quattro buoni campionati in serie B"

Presentati ai tifosi del Napoli: sei stato impegnato in diverse parti del campo nella tua esperienza bresciana, ma quale è il ruolo preferito di Fabrizio Zambrella?

"Io nasco mezzala, poi mi sono adattato senza problemi a giocare sia da mezzala destra che sinistra, insomma sono un interno di centrocampo che calcia con entrambi piedi, mi piace inserirmi sotto porta e fare gol, un po' come il mio ex compagno e vostro calciatore Marek Hamsik."   

Translate »