Volpecina a PN: “Juve la più aiutata, il campionato potrebbe non essere chiuso. Su Ghoulam e Strinic…”

Beppe Volpecina, ex giocatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva a PianetaNapoli riguardo il futuro degli azzurri:

Lotta al secondo posto, il Napoli può farcela?
“Sicuramente io dico che, a parte i due punti di differenza, Napoli e Roma hanno il 50% delle possibilità a testa di finire secondi. Gli azzurri non hanno niente in meno alla Roma, con tutto il rispetto verso la squadra di Spalletti ma siamo sullo stesso livello. Sicuramente il Napoli se la giocherà fino alla fine”.

Per quanto riguarda la lotta allo scudetto..la Juve è oramai irraggiungibile?
La Juve non è imbattibile, è chiaro 10 punti sono tanti ma non dimentichiamoci che i bianconeri saranno impegnati nelle sfide esterne al San Paolo sanno che non devono rilassarsi. La Juve ha una squadra più forte, ma deve ancora aspettare per festeggiare. A Napoli non verrà a fare una passeggiata come anche a Roma. Ha perso gia a Milano, a Firenze, chi lo sa…”.

Tante polemiche arbitrali in queste settimane, la Juve la più “aiutata”?
“Sono così fortunati tutto capita sempre a favore loro (ride, ndr). Ma forse avrebbero vinto lo stesso, alla fine come squadra sono più forti di tutti. Qualche aiuto però è palese che lo hanno avuto”.

Da ex terzino, domanda secca…chi preferisce Ghoulam o Strinic?
“Ghoulam ha dimostrato di essere piu pronto e più avanti di Strinic. Forse il croato meritava qualche occasione in più, quando è stato chiamato in causa ha dato sempre il massimo”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Translate »