Vincere col Bologna, per chiudere egregiamente il 2018

Un gol al novantesimo e l’ Inter vince una partita che assolutamente non meritava di vincere . Il Napoli dopo questa sconfitta , ha di sicuro l’ obbligo di rialzare subito la china e prooliettarsi alla sfida interna di sabato pomeriggio col Bologna . Nonostante il pareggio in casa con l’Atalanta, la Juventus ha otto punti di vantaggio dai partenopei , e sembra ormai chiaro ed evidente come gli azzurri debbano pensare in primis a consolidare la posizione Champions e poi concentrarsi sulle coppe. A gennaio infatti , precisamente il 13 , avrà inizio la Coppa Italia con gli azzurri che mancano dalla finale di Roma dal 2014 e che vorranno ritornare nella capitale per provare ad alzare la sesta coppa della loro storia . A febbraio invece inizierà l’ Europa League e con un vantaggio così cosipicuo dal quinto posto , la seconda competizione europea diventerá, quasi  sicuramente , il primo obiettivo stagionale . Resta di sicuro il grande rammarico per non aver conquistato i tre punti in questa gara , con la grande occasione di Zielinski al minuto 89 che grida ancora vendetta .

A proposito dell'autore

Saverio Quatrano

Post correlati

Translate »