Un tris con un calo preoccupante nella ripresa, menomale che c’è Dries

 

 

Db Napoli 01/08/2016 – amichevole / Napoli-Nizza / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Dries Mertens

Una vittoria agrodolce quella del Napoli, il gol preso a risultato già acquisito ha complicato non poco la qualificazione degli azzurri agli ottavi di finale. Al Liverpool basterà vincere uno a zero per passare, lo stesso dicasi per il Psg a Belgrado. E’ stata una partita dai due volti, un buon primo tempo ed un pessimo secondo tempo, dove la squadra trovato il terzo gol, ha smesso di giocare con tanti giocatori sulle gambe al punto che la squadra ha chiuso il finale in affanno. Male sia Insigne che Callejon, molto stanchi ed imprecisi. Buono invece il centrocampo azzurro, Hamsik vero faro e luce per tutta la partita, nella ripresa il dinamismo di Allan ha salvaguardato la stanchezza di tanti compagni di squadra, al punto che si è sofferto la velocità dei brevilinei azzurri.

LE PAGELLE

Ospina 6 Sul gol poco colpe, poi qualche buona uscita

Maksimovic 6 Buona la prestazione in difesa anche da centrale, e con la sua spizzata serve l’assist del gol iniziale

Mario Rui 5,5 Sempre molto impreciso sia in fase di spinta ed arruffone in fase difensiva

Albiol 6 Gioca solo un tempo per distorsione, lineare e senza paura

Koulibaly 6,5 Imperioso in difesa e propositivo anche in attacco, con un tocco di testa sfiora anche il gol

Hysaj 5,5 Il suo ingresso complica non poco la difesa azzurra, molto insicuro

Hamsik 7 Finalmente una prestazione di livello, fulcro del centrocampo azzurro oltre che goleador

Allan 6,5 Un vero diesel, carbura nella ripresa, tenendo la squadra per mano nei vari recuperi quando la squadra si allunga

Fabiàn 6 Prestazione discreta, senza lampi, buono in qualche recupero con la sua fisicità

Zielinski n.g

Rog n.g

Callejon 5,5 Prestazione sotto tono, netto il suo calo alla distanza

Insigne 6 Discreto nel primo tempo, però spreca energie e cala alla distanza

Mertens 7,5 Due gol di ottima fattura, da vero centravanti rapinatore d’area

Ancelotti 6 Inspiegabile il calo nella ripresa della squadra, cerca di metterci le pezze con dei cambi

 

A proposito dell'autore

Luigi Giordano

Post correlati

Translate »