Ufficiale – Il Parma non partirà con nessuna penalizzazione, graziato anche Calaiò

Secondo quanto riferito dall’ANSA il Parma inizierà il campionato senza i 5 punti di penalizzazione previsti, ridotta anche la squalifica dell’ex attaccante del Napoli Emanuele Calaio, che dovrà stare lontano dai campi da gioco fino al prossimo 31 Dicembre e pagare una multa di 20.000 euro. Sono queste le decisioni della Corte d’appello della Figc  sul ricorso in merito agli sms. La sentenza è stata dunque rivalutata, la società dovrà pagare solamente una multa di 30.000 euro.