Tommasi: “È un passo avanti, ma risolviamo altre criticità”

“Avere una data certa è di sicuro un passo avanti, ma restano criticità e speriamo di risolverle”: così Damiano Tommasi, presidente dall’Assocalciatori, commenta all’ANSA l’annuncio che la serie A riparte il 20 giugno. “Nel pieno dell’epidemia, avevo parlato di uno Zoncolan da scalare: abbiamo superato dei tornanti, ma non siamo ancora in discesa”, aggiunge Tommasi, specificando che a pesare sulla ripartenza sono i rischi derivanti dalle modalità di quarantena, in caso di nuove positività.

A proposito dell'autore

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il secondo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Post correlati

Translate »