Thè Caldo: Troppi errori, poca concentrazione

Il Milan domina i primi venti minuti al San Paolo e passa meritatamente in vantaggio con una perla di Ibrahimovic. I rossoneri controllano e sono sempre pericolosi, il Napoli si sveglia e colpisce una traversa con Di Lorenzo, ma gli azzurri sembrano scarichi e lenti. Mertens ed Insigne non sono pervenuti in questi primi quarantacinque minuti. Troppi errori in appoggio e troppi passaggi sbagliati, Fabian Ruiz troppo lento e compassato e subito aggredito non riesce a trovare una giocata accettabile. Insomma ci vuole più velocità e più concentrazione, sarebbe il caso di mettere dentro Petagna perchè Mertens non sembra in serata, anche Fabian Ruiz andrebbe sostituito con Elmas o Zielinski, Gattuso avrà molto da dire ai suoi in questo intervallo.

A proposito dell'autore

Rosario Verde

Maturita’ classica. Attestato di Intelligence e Spionaggio Industriale conseguito presso L’Iscom, istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione.Giornalista, curatore di rubriche e membro della redazione presso il giornale cittadino “Zapping” di Casandrino. Amante del Latino, si definisce un malato della maglia azzurra. Lettura e scrittura, tecnologie, sport, viaggi sono i suoi hobby nel tempo libero.

Post correlati

Translate »