Thé caldo, Spettacolo al San Paolo! Poca lucidità difensiva degli azzurri, ottimo cinismo sotto porta

Primo tempo sicuramente non per cuori deboli. Un Napoli impacciato ad inizio gara va sotto con il gol su punizione di Ramirez che sfrutta una papera di Reina. Il tecnico Sarri dovrà provvedere, negli spogliatoi, alla solidità della squadra troppo fragile nelle ripartenze doriane. Si concludono dunque 45 minuti dove il Napoli ha mostrato molta forza offensiva, ma poca lucidità, come detto in precedenza in quella difensiva. La Sampdoria, nonostante sotto per 3-2, rimane comunque pericolosissima e da non sottovalutare. Questi tre punti pesano troppo, la squadra, l’allenatore ed i tifosi lo sanno molto bene: prossime mosse? Certamente servirà la freschezza di Rog e la tecnica di Zielinski.

Translate »