Stefano Borghi: “David Lopez perfetto per il 4-2-3-1 ma non ha mai giocato in una grande squadra”

david lopezDa qualche ora si parla dell’interesse del Napoli per il centrocampista dell’Espanyol David Lopez. Il giocatore 24 enne ha vissuto da protagonista l’ultima stagione della Liga, dopo numerose annate in prestito. Per conoscere meglio le sue caratteristiche abbiamo contattato in esclusiva Stefano Borghi. Ecco cosa ci ha detto:

“David Lopez è un buon giocatore. Ha fisico, è un uomo di qualità in regia. Ha caratteristiche adatte per giocare in un centrocampo a due nel 4-2-3-1. Ben strutturato ma sa ben giocare a pallone. Con Victor Sanchez accanto, lui era di fatto l’uomo che smistava il pallone. Gli unici dubbi derivano dal fatto che l’anno scorso ha fatto il titolare per la prima volta, alla sua prima stagione nella prima squadra, dopo tanti prestiti. E’ stato titolare nell’Espanyol squadra di metà classifica, decisamente diverso rispetto al Napoli. E’ un giocatore abbastanza completo come caratteristiche ma non ha mai giocato in una grande squadra. Potrebbe fare anche il vertice basso del centrocampo a 3 ma è perfetto per il centrocampo a 2. Ho dubbi sulla dimensione, una squadra che vuole vincere deve prendere giocatori che sanno vincere. Si può inserire ma a centrocampo hai bisogno di giocatori che ti facciano vincere. Mi è parso un giocatore di personalità. E’ stato plasmato dall’allenatore Vasco Aguirre che lo ha lanciato e fatto diventare titolare. E’ un canterano dell’Espanyol, riacquistato per 250 mila euro e valorizzato al meglio”.

Sono tante le voci di mercato in queste ore ma per Borghi il giocatore più adatto e di spessore è Sandro che nasconde però qualche problema “Sandro è un giocatore di ottimo valore. Perfetto per giocare nel centrocampo a 2, il problema è che dopo il suo infortunio al ginocchio non è più stato lo stesso. E’ un giocatore da recuperare più mentalmente che fisicamente, in questo Benitez è una persona capace. Sandro è un profilo alto ma da recuperare”.

Infine un appunto sulla possibilità di vedere anche Lucas Leiva in maglia azzurra “David Lopez può giocare con Lucas Leiva, potrebbe essere una buona coppia di centrocampo, in grado di integrarsi a meraviglia ma non rappresentano il top”

Translate »