Soliti errori individuali, Fabian un disastro. Il Napoli sprofonda

Un disastro questo Napoli, nemmeno Gattuso ha messo una pezza al disastro lasciato da Ancelotti. Ennesima sconfitta in casa, la terza consecutiva per una squadra senza nerbo e piena di problemi tattici e mentali. La sconfitta è maturata per degli errori individuali, su questo ci sta poco da discutere, ma la squadra seppure abbia provato a palleggiare è stata sempre in inferiorità numerica a centrocampo e ci sono state praterie tra centrocampo e difesa, aggiungiamoci i soliti errori sotto porta e la frittata è fatta.

Meret 5 Non bastano tre interventi nel primo tempo quando poi rovini tutto con un paperone esagerato

Hysaj 4 Un disastro sia sul primo gol in fase di marcatura che sul terzo quando permette un cross con un cambio di gioco orizzontale al limite dell’aera

Mario Rui 5 Cliente difficile Candreva, alterna cose discrete a stupidaggini

Di Lorenzo 5 Da centrale non combina bene e favorisce il primo gol con una scivolata

Manolas 4,5 Lukaku non lo prende mai e regala il terzo gol

Fabian 3 Prestazione indecente con le sua lentezza disarmante, non azzecca un passaggio

Zielinski 4  Prestazione negativa del polacco , si divora un paio di reti e non fa nulla in fase di interdizione

Callejon 5 Non salta mai l’uomo, l’unica cosa buona l’assist per Milik

Allan 5 Non è il brasiliano brillante di Sassuolo, il caldo del Brasile gli ha fatto male. Vince pochi contrasti

Insigne 5 Si divora due gol e si intestardisce con giocate individuali

Milik 6 Segna un gol e se ne divora un altro

Lozano, Llorente ng

Gattuso 4 Squadra sempre in inferiorità numerica al centrocampo, cambi tardivi e solite ripartenze prese

A proposito dell'autore

Luigi Giordano

Post correlati

Translate »