Samba Napoletana

L’ingresso in campo di Allan ha completamente sovvertito gli equilibri del Match. Prende il posto di un Hamsik spento e innesta la giusta cattiveria agonistica che mancava a questa squadra. Non sbaglia praticamente un tocco. Dribbling, contrasti e accelerazioni che permettono al brasiliano di essere eletto man of the match. Dopo la dispendiosa gara di Nizza, Sarri lo tiene in panchina, per poi liberarlo letteralmente in campo dopo l’eurogol di Zielinski. Il centrocampo non può prescindere da uno come lui, sta bene e si vede. Gasperini ad inizio ripresa ha rinforzato il centrocampo con l’ingresso di un centrocampista, creando superiorità numerica in quella zona del campo, dove i tre “leggeri” non potevano più reggere, la mossa di Allan è stata quella decisiva. Imprescindibile.

A proposito dell'autore

Salvatore Stiletti

Post correlati

Translate »