PRESENTAZIONE NAPOLI 2014-2015. DE LAURENTIIS.” FAREMO ALTRI ACQUISTI, ABBIAMO UN PARCO ATTACCANTI DI 200 MILIONI”

DSCF5608Questa sera a Dimaro la presentazione ufficiale della squadra del Napoli. Tanti cori ed applausi per Ciro Esposito. Presenti circa 5000 tifosi.

Rafael Benitez è il primo ad entrare: ”Vogliamo vincere tutte le partite ed è questa la mentalità dei miei giocatori. Pensiamo prima al preliminare di Champions e poi penseremo al seguito”. Riccardo Bigon: ”È sempre una grandissima emozione. È il mio sesto anno ma ogni anno la passione dei tifosi azzurri è incredibile” Fabio Pecchia: “Ho fatto tanti ritiri giocando anche nel Napoli, ma il calore della gente partenopea è sempre la stessa” De Matteis: “Abbiamo dei ragazzi straordinari. Lorenzo Insigne è il più monello”. Salgono sul palco i portieri: Contini, Colombo, Rosati e Rafael. Colombo: “Credo che l’ entusiasmo che respiriamo qui è un buon segno. Vogliamo vincere”. Poi è il turno dei difensori. Koulibaly: “Possodire che i tifosi più caldi e il calcio in Italia è più veloce”. Maggio: “La delusione dei Mondiali c’è stata ma ho subito voltato pagina. Quest’anno mi sto preparando bene”. I centrocampisti. Inler: ”Sono arrivato due giorni fa e in Trentino ci alleniamo bene”. Dzemaili: “In occasione del palo contro l’Argentina sono stato sfortunato”. E infine arrivano gli attaccanti. Hamsik: “Sono arrivato a Napoli all’età di 19 anni e questo anno sarà l’ottavo. I tifosi si meritano qualche trofeo perché sono meravigliosi. Siamo stati competitivi su tutti i fronti”. De Nicola: “I ragazzi stanno tutti bene”. Poi sul palco arriva De Laurentiis: “Dobbiamo ringraziare Rafael Benitez perché era difficile mettere in piedi una squadra con modulo diverso e tanti calciatori nuovi. Il nostro parco attaccanti vale più di 200 milioni. Non era facile migliorare. Mi gioco lo scudetto insieme ai tifosi. Chiedo a voi tutti di stare sempre vicini alla squadra, anche nei momenti più duri. Il Napoli è il terzo club al Mondo ad aver fornito calciatori e tre sono arrivati in finale”.

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »