Petagna contro il suo futuro (?)

Si temeva un atteggiamento “molle”,  invece arriva al minuto 29 il gol di Andrea Petagna. Proprio il calciatore di proprietà del Napoli – acquistato nella sessione di gennaio – in  prestito alla SPAL, ha segnato contro la “sua” squadra. Falcata di Fares che poi trova l’attaccante leggermente arretrato rispetto alla difesa partenopea e così battezza la palla in rete: Alex Meret non può nulla ed è 1-1. Poi gli azzurri vincono per 3-1, quindi un goal indolore. L’attaccante certamente non gioca una gara felice, per via del continuo possesso palla del Napoli, è costretto quindi ad una gara di sacrificio, di contenimento e di sponde per far salire i compagni.  In attacco divide il ruolo con Cerri, cosa che a Napoli difficilmente potrà fare, siccome Gattuso predilige un calcio con due esterni. Sinceramente vediamo difficile un suo impiego in questo Napoli, ma un calciatore con queste caratteristiche potrà fare comodo in determinati momenti di gioco. Gara comunque sufficiente per il tempo effettivo di gioco.

A proposito dell'autore

Salvatore Stiletti

Post correlati

Translate »