Pedullà: “Osimhen, sfida Napoli-Premier. Lille svenderà”

Victor Osimhen piace a tutti, in modo particolare al Napoli, come vi raccontiamo da un po’ di tempo a questa parte. E’ ancora presto per entrare nel vivo, non troppo presto per individuare gli obiettivi, come il club azzurro ha fatto per il talentuoso attaccante 1998. Ovviamente la concorrenza non manca, soprattutto dalla Premier League, da sempre è molto attenta alle evoluzioni dei talenti impegnati in Ligue 1, ma il Napoli si è mosso molto bene e per tempo, incassando la disponibilità di massima del diretto interessato. Intanto, ribadiamo una cosa: il Lille valuta Osimhen tra 55 e 60 milioni, non certo 80, tra l’altro il presidente Gerard Lopez ha un eccellente rapporto con De Laurentiis e vorrebbe “riparare” rispetto alla scorsa estate quando Pepé (sempre di proprietà Lille) era stato a un passo dal Napoli per poi virare verso l’Arsenal. Lo stesso Lopez, intervenuto ai microfoni de L’Equipe, è uscito allo scoperto: “Lo stop del campionato è una vera e propria catastrofe sopratutto per le conseguenze economiche che mettono in ginocchio tutto il movimento, svuotando le casse delle società. Solo il PSG non subirà delle conseguenze, mentre tutte le altre saranno costrette a svendere i propri talenti per sanare i bilanci”. Parole che valgono come un’ulteriore smentita sulla mega valutazione da 80 milioni per Victor Osimhen.

Lo riporta alfredopedulla.com

A proposito dell'autore

Alessio Pizzo

Studente in Comunicazione Digitale, appassionato di calcio, tecnologia e buone letture. Vanta già esperienza giornalistica con 100 *100 Napoli

Post correlati

Translate »