PAPA WAIGO: “CHE ONORE SAREBBE VESTIRE LA MAGLIA AZZURRA”

PAPA WAIGO: “CHE ONORE SAREBBE VESTIRE LA MAGLIA AZZURRA” src=

Con 14 gol messi a segno fin’ora è sicuramente tra le rivelazioni del campionato. Stiamo parlando di N’Diaye Papa Waigo, attaccante del Cesena, autore di una doppietta nell’ultimo posticipo con l’Albinoleffe. Il bomber senegalese, classe 1984, è sicuramente tra gli uomini più importanti del club bianconero. Fu proprio lui, infatti, a rispondere al gol di Calaiò, nella gara di andata, costringendo la squadra di Reja al pareggio. Visto quello che è riuscito a fare quest’anno, con ogni probabilità, a giugno passerà nella massima serie ma il suo sogno è un altro…

 

Contro l’Albinoleffe sei uscito un po’ malconcio. Ce la farai a recuperare per sabato?

“Sinceramente non lo so ancora. Non penso, comunque, sia qualcosa di grave. Ho sentito una fitta e ho preferito non rischiare. Nelle prossime ore farò degli accertamenti e potrò sapere qualcosa in più”.

Cosa temi del Napoli?

E’ una grandissima squadra, attrezzata in tutti i reparti. Inoltre è un club che amo particolarmente. Il mio sogno è quello di vestire un giorno la maglia azzurra. Sono affascinato dal San Paolo e dal calore del suo pubblico”.

Hai già tante richieste ma chissà che a giugno non possa avverarsi questo tuo sogno

“Magari! Il Napoli è un grande club, con una storia importante. Per me sarebbe un onore vestire questa maglia. Per ora, comunque, ci sono solo tante voci. Io penso a concludere nel migliore dei modi questa stagione e poi si vedrà. Ho fatto tanti sacrifici e credo sia arrivato il momento di approdare in una squadra importante”.

Sabato è probabile che ci sia il pubblico delle grandi occasioni al San Paolo. Che effetto farà giocare davanti a tanta gente?  

“Sinceramente spero ci sia uno stadio stracolmo. Sono cinque anni che gioco in B e non ho mai avuto la possibilità di giocare al San Paolo. Non vedo l’ora di scendere in campo per gustarmi l’entusiasmo della gente di Napoli”.

Visto che le hai affrontate entrambe, chi ha più possibilità di arrivare secondo tra Napoli e Genoa?

“Mancano ancora otto partite alla fine del campionato e può succedere di tutto. Sono due squadre fortissime che meriterebbero entrambe il ritorno nella massima serie. Gli azzurri, comunque, hanno tutte le carte in regola per riuscire a spuntarla. Inoltre stanno attraversando un ottimo periodo di forma. Per la volta finale tifo Napoli”.

Translate »