Ottimo lavoro di Massa, il VAR Valeri rovina tutto

Si riparte con la Serie A! All’Artemio Franchi di Firenze scendono in campo Fiorentina e Napoli. Dirige l’incontro il signor Massa della sezione di Imperia. Assistenti Tegoni e Alassio. Schermi VAR per Valeri.


Nel primo tempo tanti episodi e gara per nulla semplice per la sestina arbitrale. Si inizia al 9′ con l’episodio da rigore per la Fiorentina, valutato correttamente alla luce delle nuove interpretazioni del fallo di mano. La partita si innervosisce, Massa reagisce con 3 cartellini gialli a 3 azzurri (Allan, Callejon, Rui) in 5 minuti. 20 falli fischiati nel primo tempo sono la testimonianza di una prima frazione molto fisica. Un po’ sospetto il penalty fischiato a favore di Mertens, dalle immagini sembra che sia il 14 azzurro a lasciarsi andare nell’area di rigore.

Nel secondo tempo prevale la componente tecnica e la gara fila via liscia, con goal e giocate che alleggeriscono il lavoro della terna. Da segnalare solo due rigori non concessi a Ribery e Mertens correttamente, nonché il cartellino giallo a Montella (novità di quest’anno) e, tutte nel finale, le ammonizioni di Zielinski Boateng e Pezzella.

Di seguito la designazione completa:
FIORENTINA – NAPOLI
MASSA Davide (Imperia)
TEGONI (Milano) – ALASSIO (Imperia)
IV: DOVERI (Roma 1)
VAR: VALERI (Roma 2)
AVAR: MONDIN (Treviso)

LE PAGELLE
MASSA 7: Nel primo tempo il direttore di gara ha a che fare con due episodi da rigore, tre cartellini gialli, tanti falli di gioco e molti richiami per placare gli animi. Gestione del campo eccellente, degna dell’arbitro internazionale che è Massa. Esaminando gli episodi, giusto fischiare il fallo di mano di Zielinski con le nuove modifiche del regolamento. L’arbitro ha poche responsabilità sull’episodio di Mertens, che si lascia cadere in area di rigore: fischio di Massa lecito a velocità normale, manca evidentemente la correzione del VAR Valeri, che conferma. Secondo tempo piu rilassato, ok la gestione dei cartellini negli ultimi minuti, estrae anche il primo storico cartellino ad un allenatore in Serie A. Ottima gara per il ligure, poco da contestargli.

TEGONI 6: poco impegnato nei 90′, guadagna la sufficienza

ALASSIO 6: come il diretto collega anche l’assistente 2 oggi ha vita facile, 6 politico

VAR (Valeri/Mondin) 4: OK appoggiare la decisione di campo sul rigore viola al 9′, scelta quasi ovvia viste le nuove regole. Errore pesante e inspiegabile, invece, la conferma al rigore di Mertens. Abbaglio di Valeri che pesa tanto in una gara così combattuta.

Di seguito gli episodi arbitrali degni di nota:

6′: Zielinski tocca il pallone con il braccio molto largo in area di rigore. Le nuove interpretazioni della regola parlano chiaro: fallo di mano involontario ma con il polacco che aumenta la superficie del proprio corpo. On Field Review e calcio di rigore per la Viola.

9′: Pulgar trasforma dal dischetto, 1-0 Fiorentina

12′: Fallo di Rui su Sottil, il portoghese richiamato da Massa

18′: Callejon ammonito per proteste

20′: Allan viene ammonito dall’arbitro per un fallo su Sottil

24′: ammonito Mario Rui per fallo su Sottil

30′: fuorigioco segnalato da Tegoni contro la Fiorentina. A occhio nudo sembrava evidente, il fermo immagine mostra invece come il calciatore viola fosse in posizione regolarea

39′: Mertens calcia a giro da fuori area e infila Dragowski! Parità ristabilita al Franchi

42′: Mertens atterrato in area di rigore, Massa indica il dischetto, VAR conferma. Dalle immagini non chiaro se ci sia il contatto tra il belga e il difensore viola

43′: Insigne non sbaglia dagli 11 metri!

45’+2′: termina il primo tempo dopo 2 minuti di recupero

52′: Milenkovic stacca di testa e pareggia i conti, 2-2

57′: Callejon incrocia col destro e la piazza all’angolino! Il risultato ora è di 2-3

65′: Ancora un gol al Franchi, Boateng da fuori non lascia scampo a Meret, 3 pari

67′: L’asse Mertens Callejon Insigne colpisce ancora, gran triangolazione tra i tre e Lorenzo chiude in rete, 3-4!

80′: Mertens atterrato in area, Massa fa cenno di proseguire, decisione corretta

89′: ammonito Zielinski per un fallo tattico

91′: Ribery atterrato al limite dell’area. La Fiorentina reclama il rigore, Massa non fischia, il replay mostra come il fallo sia avvenuto fuori dall’area

92′: ammonito Montella

93′: ammonito Boateng da Massa

95′: ammonito Pezzella

 

 

A proposito dell'autore

Andrea Mallardo

Studente di scienze politiche, iscritto alla associazione italiana arbitri. Segue il Napoli con passione e oggettività. Ha come diversivi il viaggio e lo scrivere. È alla sua prima esperienza come giornalista sportivo

Post correlati

Translate »