Ottima direzione di Irrati, favorito anche da un Napoli straripante

Termina 6-0 il match del “San Paolo” tra Napoli e Benevento. Buona prestazione dell’avvocato pistoiese Irrati e dal suo team,composto dagli assistenti Preti (sez. Mantova) e Paganessi (sez.Bergamo), IV uomo Martinelli (sez. Roma 2). Al Var Manganiello ( sez. Pinerolo) assisitito da Marinelli (sez. Potenza). Direzione arbitrale favorita anche da un andamento della gara totalmente a favore della squadra di casa.

Questi gli episodi del match, Var mai chiamato in causa.

PRIMO TEMPO

Al 7′ solita combinazione Insigne-Callejon, cross del talento di Frattamaggiore, posizione regolare di Callejon, valutata giustamente anche dall’assistente .
20′ Ghoulam duetta con Mertens di testa, giusto il fuorigioco segnalato dall’assistente per la posizione, di poco, irregolare del terzino algerino.
27′ Cross dalla sinistra di Insigne per il gol di Dries Mertens, posizione regolare del belga.
32′ suggerimento di Insigne per Ghoulam che crossa al centro per il gol di Callejon, posizione regolare dell’algerino.
46′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Albiol di testa serve Koulibaly a tu per tu con Belec, Irrati ravvisa il fuorigioco del senegalese che, in realtà, era in posizione regolare.

SECONDO TEMPO
2′ Cross in mezzo per Callejon che calcia con il destro, parata di Belec sulla linea, non è gol per la Gol-Line-Tecnology.
3′ Callejon serve Mertens al limite dell’area, posizione di fuorigioco, segnalato giustamente dall’assistente.
5′ Cross di Insigne per Callejon che viene messo giù da un avversario, bravo Irrati che fa proseguire, Di Chiara trattiene lo spagnolo ma non in modo così grave da causare il rigore.
16′ Callejon anticipa Lazaar che lo mette giù. Irrati segnala il fallo del terzino giallorosso, che, però andava ammonito.
19′ Chibsah abbatte Giaccherini in area, giusto il rigore assegnato da Irrati
44′ Un indemoniato Ounas viene messo giù in area da Lucioni, giusto il secondo rigore ravvisato dal direttore di gara Pistoiese.

A proposito dell'autore

Emanuele Ranzo

Appassionato di calcio, iscritto alla facoltà di giurisprudenza, ex arbitro, ama la lettura, la politica ed il cinema. Alla sua prima esperienza giornalistica

Post correlati

Translate »