ORGASMO POCHO. STOICO NAPOLI, IN 9 VINCE NEL RECUPERO ZITTENDO CELLINO E IL SUO GREGGE. BENE I MEDIANI

ORGASMO POCHO. STOICO NAPOLI, IN 9 VINCE NEL RECUPERO ZITTENDO CELLINO E IL SUO GREGGE. BENE I MEDIANI src=

Che goduria, che goduria! Ora Cellino potrà contare le pecore dopo la meritata sconfitta ad opera del Napoli. Diciamolo tutta, il Napoli ha nettamente meritato di portare a casa i tre punti. Un primo tempo ed un inizio di ripresa giocato con grande autorità da parte degli azzurri. La grande personalità della squadra è il segno tangibile della vittoria di stasera. La vittoria ha ancora piu' importanza perchè alla fine si è vinto in 9 contro 11 perchè Campagnaro ed Aronica sono rimasti in campo per onor di firma dopo gli infortuni muscolari. L'altra nota positiva è finalmente il progressivo adeguamento dei nuovi al calcio italiano, parliamo dei progressi di Yebda e Sosa. Tatticamente Mazzarri ha dato una lezione di calcio al presentuoso Bisoli, con il 3-5-2 il Napoli ha avuto maggiore densità a centrocampo avendo sempre superiorità soprattutto sulle fasce nonostante Maggio continua ad appalesare uno stato di forma scadente. Per di più De Sanctis non ha corso alcun rischio concreto. Napoli con il miglior rendimento in trasferta del campionato. quattro vittorie e due pareggi e domenica si va in casa della Lazio in crisi del buon Reja.  

LE PAGELLE

De Sanctis 6 Mai impensierito dagli avanti cagliaritani, buono stavolta il tempismo nelle uscite

Santacroce 6 Un po' falloso perchè gioca d'anticipo, ma positivo il suo rientro

Cannavaro 6 Serata tranquilla per il capitano, nessun rischio e dirige bene la difesa

Aronica 6 Partita buona anche per Totò, rimane in campo mezzo azzoppato

Maggio 5 L'unica insufficienza della squadra, spento non riesce proprio a riprendersi

Dossena 6 Fino a che in campo gioca una gara dignitosa, esce per una contrattura

Campagnaro 6,5 Fino a che rimane in campo sano è un muro invalicabile, rimane a fare la punta stoicamente

Gargano 6,5 Un primo tempo strepitoso dove rompe e cuce il gioco, nella ripresa cala e si prende l'ammonizione che gli farà saltare la Lazio

Yebda 6,5 Nettamente in ripresa, da fisicità al centrocampo, migliora anche nei passaggi, va al tiro con personalità diverse volte

Zuniga 6 Gioca a sinistra e stavolta lo fa bene e senza errori. Un paio di volte va anche al tiro sfiorando il gol

Hamsik 6,5 Marek delizia la platea con scambi di grande classe per tutta la partita,si sacrifica molto e da i soliti assist al bacio per i compagni

Sosa 6 Anche lui in miglioramento, tecnica sopraffina con belle giocate in scambi con il Pocho, manca ancora di un pizzico di cazzimza, ma cresce in personalità

Cavani 6 Stavolta il suo ingresso in partita non è micidiale,ma l'assist al Lavezzi per il gol è decisivo.

Lavezzi 9 Che giocatore signori, da soli fa impazzire i difensori  del Cagliari e realizza un grande gol al 94° nonostante la stanchezza per aver corso l'intero match, oramai stai diventato freddissimo sotto porta.  

Mazzarri 7 Grande gestione della partita, il suo Napoli occupa le varie zone del campo rimanendo sempre in superiorità numerica. Concede nulla agli avversari

Rocchi 6 Nel primo tempo dimentica i cartellini gialli, nella ripresa li usa, forse nega un rigore al Cagliari per fallo di mani di Aronica

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »