NapolMertens e LIorente firmano la vittoria

 

Ancora Liveroool, ancora Champions League. Dieci mesi fa il Napoli abbondava la massima competizione europea proprio a discapito del Liverpool e proprio con gli attuali campioni d’Europa gli azzurri ricominciano la loro avventura europea . Pronti via e dopo quindici minuti Fabian Ruiz con  un tiro dal limite  dell’area di rigore impensierisce l’estremo difensore del Liverpool che respinge la conclusionale dello spagnolo . Alla mezz’ ora è ancora il Napoli a rendersi pericoloso con Callejon che riceve sulla trequarti servendo Lozano che con preciso passaggio serve a sua volta capitan Insigne che non riesce a trovare il controllo giusto per ritrovarsi a tu per tu con Adrian . Il Liverpool cerca sopratutto di sfruttare le amnesie difensive degli azzurri e Manè a dieci minuti dal termine del primo tempo ha una buona occasione per calciatore a rete ma Meret è bravo a deviare in angolo . Ad un minuto dal termine della prima frazione di gioco è Firmino a sfiorare con un colpo di testa sua azione di calcio d’angolo . Nella ripresa è Mertens poco prima del quarto d’ora ad avere la grande occasione del vantaggio con un tiro ravvicinato parato innmanieri quasi miracolosa da Adrian. Al 70′ su dopo un clamoroso errore di Manolas, il Liverpool con Salah ha la grande occasione del vantaggio ma Meret è bravo a deviare in angolo . Al minuto 81 Callejon viene steso in area di Robertson: l’arbitro concede il rigore e  Mertens dal dischetto mette al segno l’ uno a zero. Il Napoli in balia dell’ entusiasmo nel primo dei  cinque minuti di recupero trova il gol del raddoppio con LIorente che solo davanti ad Adrian realizza il suo primo gol con estrema freddezza. Il Napoli vince così la sua prima gara in Champions League al cospetto dei campioni d’Europa, sapendo soffrire ma riuscendo anche a colpire nel momento decisivo della partita .

Napoli4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan(74’Elmas), Fabian Ruiz, Insigne(68’Ziekinski )Mertens, Lozano(70’LIorente) All’ Ancelotti  

Liverpool (4-3-3): Adrian, Alexander Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Milner(60′ Whijanaldum) Salah, Firmino, Mané All Klopp

Marcatori: 81′ Mertens,91′ LIorente

Recupero: 5’st

Ammoniti: Milner, Callejon

Translate »