NAPOLI ON THE ROAD, SI RITORNA ALLA BASE

NAPOLI ON THE ROAD, SI RITORNA ALLA BASE src=

Gli azzurri sparsi per il mondo con le rispettive nazionali finalmente faranno ritorno. Dopo la bella prova di Maggio contro la Serbia, è toccato a De Sanctis giocare uno spezzone di partita contro l’Irlanda del Nord. Il giusto premio per chi ha dimostrato costanza e rendimento durante la sua permanenza a Napoli. Ma l’obiettivo di Morgan è uno solo: vincere qualcosa con la maglia azzurra. Non quella nazionale, almeno per ora, ma quella del Napoli. Lo segue a ruota lo stesso Maggio. Anche Inler ieri è stato protagonista della vittoria della Svizzera contro il Montenegro, ma purtroppo non servirà per accedere alla fase finale dell’Europeo. Stesso discorso vale per Marek Hamsik: la Slovacchia ha pareggiato in Macedonia, ma tutto vano. El Matador ha giocato nel pareggio dell’Uruguay contro il Paraguay, partita valida per le qualificazioni al Mondiale in Brasile del 2014, mentre Zuniga ha giocato l’intera partita nella vittoria della Colombia per 1-2 contro la Bolivia. Adesso c’è da pensare al match casalingo contro il Parma. Affrontare partita per partita, proprio come vuole il Mister. Oggi gli azzurri effettueranno una seduta pomeridiana. Il San Paolo è li pronto per aspettarli.

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »