Napoli-Lazio, una vittoria per la Champions

Il pre-partita di Napoli-Lazio: Albiol verso il recupero

Una finale. Mancano 90 minuti alla fine del campionato e domani sera al San Paolo andrà in scena un vero e proprio spareggio tra Napoli e Lazio. La qualificazione per i preliminari di Champions arriverebbe solamente con i tre punti: Benitez cercherà di lasciare la città partenopea con il terzo posto che varrebbe oro. Napoli-Lazio, a voi due.

NAPOLI – Benitez deve fare a meno di Britos e De Guzman. In porta ci sarà Andujar con Maggio e Strinic sulle fasce: al centro della difesa dovrebbe farcela Albiol in coppia con Koulibaly. In mediana ci sarà la coppia formata da David Lopez e Inler con Callejon, Hamsik e Insigne dietro l’unica punta Gonzalo Higuain.

Napoli (4-2-3-1): Andujar, Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic, David Lopez, Inler, Callejon, Hamsik, Insigne, Higuain. All. Benitez

LAZIO – Pioli dovrà rinunciare a Radu e a Biglia (entrambi infortunati) e vara il 3-4-3. In porta Marchetti con con Mauricio, De Vrij e Gentiletti davanti all’ex portiere del Cagliari. Sulle fasce agiranno Basta a destra e Lulic a sinistra con Cataldi e Parolo in mediana. In attacco ci saranno Candreva e Felipe Anderson ai lati di Dordjevic.

Lazio (3-4-3): Marchetti, Mauricio, De Vrij, Gentiletti; Basta, Parolo, Cataldi, Lulic; Candreva, Djordjevic, Felipe Anderson. All. Pioli

Translate »