Napoli-Latina 2-2, agli azzurrini non basta una doppietta di Persano

DSCF6234Ennesima occasione persa gli azzurrini di Saurini. Il Latina recupera il doppio svantaggio nel giro di un quarto d’ora e condanna i padroni di casa all’ennesimo pareggio subito in rimonta. Bene il Napoli nel primo tempo che passa in vantaggio con una giocata fortunata di Persano . L’attaccante, lanciato solo davanti al portiere, vince un rimpallo e sigla il gol dell’1-0. Nella ripresa il Napoli gestisce bene il match e trova il raddoppio sempre con Persano, bravo in tap-in a raccogliere il bel cross del neo entrato Selva. Sembra una partita chiusa ma il Latina non molla, al 72′ un errore di Girardi permette ai laziali di accorciare le distanze con Selvaggio libero di concludere con un diagonale vincente. Gli azzurrini inizia a disunirsi e dopo un quarto d’ora su un altro errore della retroguardia l’attaccante Talamo stoppa un pallone vagante, si gira all’interno dell’area e fulmina Contini. Il Napoli prova una reazione d’orgoglio ma Prezioso da buona posizione calcia male. Ennesima beffa stagionale per la squadra Primavera.

CONTINI 6 Inoperoso, comanda con autorità la difesa. Sui due gol non ha colpe.

GUARDIGLIO 6 Sfrutta le praterie lasciate dal Latina, ogni suo cross è un pericolo per la difesa laziale. Colpevole sul pareggio dei laziali, poca cattiveria sul gol di Talamo.

ANASTASIO 5,5 Ritorna nel suo ruolo di esterno difensivo ma appare troppo distratto

PREZIOSO 6,5 Poche giocate illuminanti ma molto lavoro sporco utilissimo in una partita tignosa come quella di quest’oggi

SUPINO 6,5 Bene in anticipo e sulla palle alte, chiude sempre con sicurezza ma spesso incappa in qualche intervento falloso di troppo

LUPERTO 6 Padrone assoluto sulle palle alte, sempre pulito negli interventi. Poco attento in occasione del gol del pareggio.

BIFULCO 7 Dai suoi piedi nascono le azioni più pericolose, con facilità salta l’avversario ma spesso si intestardisce nella giocata individuale

PALMIERO 6 Partita onesta per il capitano degli azzurrini, senza infamia e senza lode

PERSANO 7.5 Qualche buono spunto individuale ma soprattutto i due gol che decidono il match (dal 76′ Selva sv)

ROMANO 5,5 Poco propositivo, manca il guizzo e sempre spaesato nel suo ruolo (dal 52′ De Simone G.6 Entra male con un paio di errori in appoggio poi si riscatta firmando l’assist per il secondo gol di Persano)

LOMBARDI 6 Non trova tanti spazi, si fa notare palla al piede ma non punge mai (dal 60′ Girardi 5 Entra nella ripresa sull’out destro, sbaglia l’intervento permettendo al Latina di accorciare le distanze. Male anche sul gol del pareggio)

All. SAURINI 5,5 Rinuncia all’esperimento Anastasio esterno offensivo e schiera Lombardi dal primo minuto. Gli azzurrini partono a rilento ma poi con autorità prendono in mano il pallino del gioco. I cambi lo puniscono e il Latina ne approfitta per siglare il 2-2 finale

A proposito dell'autore

Claudio Cafarelli

Post correlati

Translate »