NAPOLI-FORMIA 11-0

Un Napoli pimpante liquida la pratica Formia squadra di rpomozione con un secco 11 a 0. Nel primo tempo viene confermata la squadra di Manfredonia e qundi con l’esclusione dalla rosa dei titolari di Tommaso Romito. Fontana invece non è ancora pronto e ha fatto del differenziato, quindi diciamo che la scelta di Reja per il ruolo di regista è obbligata. Nel primo tempo si sono messi molto bene in evidenza i due esterni d’attacco: Trotta e Capparella, entrambi a segno. Di rilievo in particolare, la segnatura dell’ex tornante del Rimini, che dopo ave dribblato metà squadra laziale ha realizzato con un delizioso pallonetto all’incrocio che ha beffato il portiere. A metà primo tempo Pià è stato sostituito da Grieco, nessun problema fisico per il brasiliano, era previsto un suo impiego par-time. Nella ripresa spazio alle seconde linee con diversi ragazzi della primavera di Caffarella nei ranghi, in luce il Pampa Sosa che ha realizzato una quaterna di reti. Molto belli i goal degli esterni Perfetto e Pisa, a dimostrazione che la forza del Napoli in questo momento proviene dalle fasce laterali. Lacrimini e Cupi hanno fatto allenamento differenziato ma dovrebbero essere disponibili per domenica. Savini invece pienamente recuperato ha disputato l’intero secondo tempo.

NAPOLI(1° TEMPO) Iezzo, Grava, Briotti, Maldonado, Giubilato, Montervino, Bogliacino, Capparella, Trotta, Calaiò, Pià(Grieco).

NAPOLI(2° TEMPO) Gianello, Maddaloni, Savini, Nigro, Romito, Perfetto, Montesanto, Amodio, Pisa, Grieco, Sosa.

MARCATORI: 5′ Capparella, 17′ Trotta, 18′ Pià, 29′ Calaiò, 32′ Grieco, 59′, 62′, 75′, 80′ Sosa, 68′ Perfetto, 71′ Pisa.

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »