Napoli- Atalanta: poker azzurro. Basta un tempo per liquidare la Dea

Il match con l’Atalanta dopo tre settimane di stop forzato, rappresentava sicuramente un test con alto tasso di difficoltà per gli uomini di Gattuso. Il Napoli, interpreta al meglio la sfida con gli orobici e dopo 23 minuti trova il gol del vantaggio: cross di Di Lorenzo e Lozano a pochi passi dalla porta atalantina riesce a realizzare la rete del momentaneo 1-0 facendo esplodere i 1000 del San Paolo.

Passano quattro minuti ed ancora il messicano Lozano, l’oggetto misterioso della scorsa stagione, con un preciso tiro a giro trova la rete del 2-0 per i partenopei.  Il Napoli è in fiducia, spinto da una condizione fisica ottimale e alla mezz’ora è Matteo Politano dai 25 metri con un tiro secco e preciso  a siglare la rete del 3-0. Il Napoli è in pieno dominio della gara, produce occasioni di gol e non subisce alcuna pressione da parte della formazione di Gasperini, ma agli azzurri manca il gol di Osimhen, è cosi al minuto 43 il numero 9 azzurro con un tiro dai 30 metri  trova un poker assolutamente insperato ad inizio gara dopo solo un tempo di gioco.

Nella ripresa gli azzurri controllano il match senza particolare affanno. Il vantaggio di 4-0 può definirsi assolutamente rassicurante con gli azzurri che abbassano notevolmente i ritmi di gioco.  A venti dalla fine Lammers trova la rete del 4-1 per i nerazzurri, che ha solamente lo scopo di rendere meno amaro il passivo.  Il match dopo quattro minuti di recupero termina con una vittoria degli azzurri che candita il Napoli

Tabellino

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj, Fabian(40’st Demme), Bakayoko(30’st Lobotka), Lozano, Mertens(30’st Malcuit), Politano(15’st Ghoulam), Osimhen(39’st Petagna). All Gattuso

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello, Palomino,(1’st Djimsiti ) Romero, Toloi, De Paoli, De Roon, Pasalic, Gosens, Gomez(10s’st Lammers) Ilicic(18’st Malinovskyi.), Zapata(1’st Mojica). All. Gasperini

Arbitro: Di Bello

Ammoniti: Lozano, Djimsiti

Marcatori: 23′ Lozano( N)  27′ Lozano ( N) 30′ Politano( N)  43′ Osimhen  ( N) , 70′ Lammers ( A)

A proposito dell'autore

Saverio Quatrano

Post correlati

Translate »