Napoli, adesso è crisi: peggior avvio di campionato dal 2013

Quella appena terminata, per il ​Napoli​, sarà ricordata come una settimana nerissima. Prima le polemiche arbitrali dopo il pari casalingo con l’Atalanta, poi la dura sconfitta di Roma.

Un solo punto guadagnato in due giornate contro le squadre che, a questo punto, diventano dirette avversarie per la qualificazione Champions League, visto che lo scudetto sembra ormai affare di Juventus e Inter.

Con il 2-1 dell’Olimpico diventano 3 le sconfitte nelle prime 11 giornate. Zona Champions più lontana e record negativo di Maurizio Sarri (2016/17) eguagliato​, nonostante l’attuale allenatore della Juventus avesse ottenuto due punti in più (20 contro i 18 di Carlo Ancelotti). Per ritrovare una partenza simile bisogna risalire al primo anno sulla panchina azzurra di Rafa Benitez, nel 2013. All’epoca, però, la squadra del presidente De Laurentiis non ambiva di certo allo scudetto.

A proposito dell'autore

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il secondo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Post correlati

Translate »