NAPOLI 1-1 ATHLETIC BILBAO: HIGUAIN RISPONDE A MUNIAIN

Finisce uno a uno al San Paolo tra Napoli ed Athletic Bilbao. I baschi partono meglio nel primo tempo e passano in vantaggio con Muniain al 42′, ma nella ripresa un guizzo di Gonzalo Higuain ristabiliva la parità. Tra sette giorni il ritorno al San Mames.

IL TABELLINO DEL MATCH

NAPOLI: Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Britos; Jorginho, Gargano; Insigne (60’Mertens), Hamsik (78’Michu), Callejon; Higuain

ATHLETIC BILBAO: Iraizoz; De Marcos, Gurpegi, Laporte, Balenziaga; Iturraspe, Mikel Rico (75′ Extebarria); Susaeta (80′ Ibai Gomez), Beñat, Muniain; Aduriz

AMMONITI: Jorginho (N)

RETI: 41′ Muniain (B), 69′ Higuain (N)

ARBITRO: Eriksson

MUNIAIN GOL – Il Napoli parte bene mettendo nei primi minuti in difficoltà la formazione basca di Valverde. All’6 minuto Insigne sbaglia un gol davanti ad Iraizoz: l’attaccante partenopeo, tutto solo davanti al portiere basco, non aggancia il pallone. L’Athletic, col passare dei minuti, sale di ritmo ed inizia a pressare gli uomini di Benitez, costringendo i difensori azzurri al lancio lungo. I padroni di casa trovano difficoltà nell’imbastire la manovra, complice un lavoro di pressing eccezionale dei baschi. All’27 l’Athletic si rende pericoloso dagli sviluppi di calcio d’angolo con Laporte ma il colpo di testa del centrale di Valverde termina di poco a lato. Passano quattro minuti e sono sempre gli ospiti a creare azioni pericolose: Aduriz ci prova di testa ma Rafael è pronto e blocca a terra senza problemi. All’42 arriva la doccia ghiacciata per il Napoli: De Marcos parte sulla destra e mette al centro, dove trova liberissimo in area Muniain, che supera il portiere brasiliano con un piazzato preciso. Il giovane attaccante basco è inspiegabilmente solo nell’area partenopea. Il primo tempo termina con l’Athletic Bilbao in vantaggio. Napoli molle e inconsistente: dopo i primi quindici minuti, la squadra di Benitez non si è mai resa pericolosa.

HIGUAIN PAREGGIA – Nella ripresa i padroni di casa provano a pareggiare i conti, fin dai primi minuti ma l’Athletic Bilbao riesce a chiudere tutti gli spazi. dopo una fase di stallo, al 69′ arriva il gol del pareggio di Gonzalo Higuain, che abile a liberarsi in mezzo a tre avversari, riesce a trovare un diagonale vincente. Il Napoli è più attivo rispetto alla prima frazione di gioco: l’entrata di Mertens ha cambiato il ritmo del gioco dei partenopei. Callejon ci prova dalla distanza, ma il suo tiro è ribattuto. L’Athletic si limita a difendersi per cercare, poi, di colpire in contropiede. Al 83′ ci prova il folletto belga, Dries Mertens, con un tiro a giro ma il portiere basco devia in angolo. I baschi calano di ritmo e il Napoli cerca di approfittarne con Higuain, ma il tiro dell’attaccante argentino è impreciso. Finisce uno a uno. Qualificazione aperta: tra sette giorni tutti al San Mames.

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »