Milan, Ibrahimovic: “A Bonera ho detto di non essere stressato. Perché ci penso io”

Zlatan Ibrahimovic è stato intervistato da Sky Sport nel prepartita di Napoli-Milan.

Sul momento: “Sto bene, tutto il gruppo sta bene. Ho avuto qualche giorno libero, sono tornato a lavorare, poi è uscita questa cosa col mister e il suo staff. Ho seguito il ritmo che seguo normalmente”.

Sull’assenza di Pioli: “Manca tanto, siamo in contatto tutti i giorni, parla con la squadra durante gli allenamenti e dopo, ci dà i feedback come se fosse là. Bonera ha fatto un gran lavoro, una situazione nuova per lui ma lo conoscono bene tutti i giocatori. Ha preparato molto bene la partita. Ogni tanto gli dico di non essere stressato, c’è Ibra, ci penso io”.

Su Gattuso: “Lo conosco bene, ho giocato con lui. Ho giocato anche contro di lui. E’ una grande persona, ti stimola tanto, ha un grande carattere, ha personalità e fa tutto per vincere, ma anche nel Milan c’è qualcuno che fa di tutto per vincere. Sarà bella”.

Sul rinnovo: “Dopo il rigore siamo più lontani (scherza ndr). Non sono la parte dominante, devo continuare a fare bene, poi quando Maldini vuole parlare vedremo”.

A proposito dell'autore

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il terzo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Post correlati

Translate »