Mertens, esordio da protagonista

Un primo tempo opaco del Belgio di Dries Mertens che termina il primo tempo in pareggio contro il Panama, non impeccabile l’attaccante del Napoli che spreca due occasioni mostrandosi poco incisivo nella prima frazione di gioco. Quando la partita inizia a mettersi seriamente in salita ecco che il folletto inventa il gol dell’1-0 con una conclusione al volo che termina all’incrocio dei pali, da qui in avanti sarà un’altra partita, facilmente gestibile dalla squadra di Roberto Martínez che termina la gara sul 3-0 grazie alla doppietta di Lukaku.

Voto 7: Aiuta la squadra anche in fase difensiva mostrando un grande spirito di sacrificio, ma si rende poco pericoloso oltre al gol in fase offensiva, probabilmente perché non gioca nel suo ruolo abituale ma da esterno destro. Nonostante ciò trova la magia che permette al Belgio di sbloccare una partita che oramai era diventata insidiosa.

A proposito dell'autore

Marco Ruggiero

Post correlati