Mertens calpestato con il minutaggio da Sarri?

ACCUSA(PM LUIGI GIORDANO)

Dries Mertens ha stupito contro il Bologna per la sua tripletta. Ma non ha stupito noi che ben conosciamo il valore del folletto di Lovanio. Nelle due stagioni con Benitez pur non facendo il titolare ha segnato oltre trenta gol. Dribbling, potenza, forza e tiro questo è Mertens. Con Sarri non ha trovato il minutaggio che merita. Vero è che fino a febbraio il Napoli volava, ma poi con il calo delle prestazioni di Insigne, davvero irritante nell’ ultimo mese è inspiegabile come non abbia trovato spazio nella formazione dal primo minuto. E’ inaccettabile che via sia tanta disparità di minutaggio tra lui e Lorenzo, Mertens   non è assolutamente inferiore ad Insigne, forse difende peggio, ma di sicuro vede di piu’ la porta. Se a fine anno Dries al pari di Manolo chiedesse di essere ceduto, deluso dal poco utilizzo la responsabilità sarebbe solo di Sarri che lo ha deprezzato

DIFESA(Avv. ANTONIO LEMBO) 

Paradossalmente, a cinque giornate dalla fine del campionato, Mertens ha già superato le marcature dello scorso anno che furono appena dieci, mentre adesso è già a quota undici di cui 5 in Europa. In prospettiva potrebbe addirittura superare le 13 reti del primo anno di Bentiez. Sia quest’anno che in passato con l’allenatore spagnolo, Dries è sempre stato croce e delizia per allenatore e tifosi. C’è chi diceva che fosse giocatore da 25’ finali di gara per la sua velocità che spaccava le partite mentre gli avversari calavano. C’è chi lo voleva sempre titolare per poi vederlo steccare puntualmente appena ciò accadeva. Dries è un giocatore dal talento cristallino che anche in Nazionale viene impiegato con il contagocce specie quando serve affidarsi al contropiede o alla pressing alto. E’ un talento che il Napoli ha sfruttato bene e sono certo continuerà a fare in quanto lui Napoli ha più volte detto che la ama come città per la sua gente e il suo calore. A volte anche questo basta ad un calciatore che, comunque, ha sempre trovato gli spazi giusti e soprattutto ha avuto la capacità, come ieri, di sfruttare le occasioni ricevute, cosa che molti altri suoi compagni hanno stentato a fare.

Translate »