Meglio tardi che mai

 

Napoli che pareggia 1-1 in Turchia, risultato agguantato negli ultimi minuti. Il Benfica può scippare il primo posto nel girone.

Il Napoli parte subito forte, rendendosi pericoloso in più circostanze, ma con scarsa fortuna realizzativa. Le folate offensive degli azzurri mettono in difficoltà la retroguardia turca, abbastanza lenta nei movimenti, Gabbiadini prima e Callejon poi hanno impensierito il portiere senza trovare il goal. Pericoloso al minuto 29′ il Besiktas, sfruttando una disattenzione di Koulibaly, colpisce un palo che va terminando a lato. Il Napoli cerca di manovrare azioni d’attacco, ma dal centrocampo in poi manca la precisione giusta per mettere sulla via del goal i compagni meglio piazzati. Napoli in controllo del match, ma l’attacco non ha destato gli effetti sperati, e primo tempo che va a scemando con due minuti di recupero.

Secondo tempo che si apre come il primo. Callejon spreca una clamorosa azione, a tu per tu col portiere, manca di precisione e spedisce a lato. Entra Mertens e subito inizia il fraseggio veloce con i compagni di reparto. Gabbiadini non ancora in ritmo partita. Gli azzurri continuano ad essere spreconi in fase offensiva, sciupando preziose palle goal. Momento di pressione del Besiktas che chiude il Napoli nella propria area. Pressione che porta ad un calcio di rigore, Maksimovic allarga il braccio e Quaresma ringrazia infilzando Reina dagli 11 metri. Entrano Diawara e Zielinski per Jorginho e Allan. Immediata reazione azzurra, dai frutti di una rimessa, Hamsik si accentra e lascia partire un bolide che permette al Napoli di ristabilire la parità sul tabellino dei goal. 1-1. Da lì in avanti è un monologo azzurro cercare il vantaggio. Mertens cerca il tiro a giro bloccato dai difensori. Ultima chance sui piedi di Insigne al 93, tiro alla Del Piero che va infrangersi sui cartelloni pubblicitari sfiorando il goal nel sette. Si chiude così la partita in parità.

IL TABELLINO
BESIKTAS-NAPOLI 1-1

Besiktas (4-2-3-1): Fabri; Beck, Marcelo, Rhodolfo, Tosic (24′ Cenk Tosun); Hutchinson, Inler (21′ st Ozyakup); Quaresma, Arslan, Adriano; Aboubakar. A disp.: Zengin, Gonul, Sahan, Frei, Nukan. All.: Gunes

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan (36′ st Zielinski), Jorginho(36 st Diawara), Hamsik; Callejon, Gabbiadini (18′ st Mertens), Insigne. A disp.: Rafael, Maggio, Chiriches, Diawara, Giaccherini. All.: Sarri

Arbitro: Clattenburg (Inghilterra)

Marcatori: 34′ st Quaresma (B), 37′ st Hamsik (N)

Ammoniti: Inler (B), Jorginho (N), Cenk Tosun (B)

A proposito dell'autore

Salvatore Stiletti

Post correlati

Translate »