MATTEO VILLA (DOPPIO EX NAPOLI E CAGLIARI): “DOMENICA SARA’ UNA PARTITA SPETTACOLARE”

Il doppio ex di Napoli e Cagliari fa le carte al match di domenica

Domenica 23 novembre al San Paolo il Napoli affronterà il Cagliari di Zeman. Per l’occasione abbiamo contattato in esclusiva il doppio ex di turno, Matteo Villa, difensore arcigno che ha giocato ben dieci anni in Sardegna totalizzando 264 presenze e 10 reti e due anni sotto l’ombra del Vesuvio collezionando 30 presenze e 2 gol. Ora dirige un’azienda di calzature. Ecco le sue dichiarazioni.

matteo villa

Benitez vs Zeman, due allenatori che prediligono il gioco offensivo: che partita sarà e cosa ci dobbiamo aspettare?

“Sicuramente sarà una bella partita e probabilmente con diversi gol. Si affrontano due squadre che cercano di giocare sempre e le premesse sono più che buone. Ci divertiremo”

Come giudica l’operato complessivo dell’allenatore spagnolo a Napoli, che è stato anche criticato in questo inizio di stagione dopo alcuni risultati negativi.

“Per me è un bravissimo allenatore, ha fatto grandi cose l’anno scorso. All’inizio di questa stagione è stato criticato ingiustamente perché il Napoli non giocava male, ma ha avuto qualche episodio negativo che non gli ha permesso di vincere in determinate partite. Si vedeva che la squadra però c’era e lo sta dimostrando in questa parte di campionato”

E il boemo è sbarcato a Cagliari: dove può arrivare la squadra sarda?

“Il Cagliari è sempre una società che deve raggiungere la salvezza il prima possibile. Una volta raggiunta la salvezza, cosa vuol fare ma la cosa fondamentale della squadra sarda è rimanere sempre in massima serie”

Un ricordo particolare dell’esperienza partenopea, un’immagine o un retroscena che ha vissuto sotto l’ombra del Vesuvio.

“Ricordo con piacere quando feci gol contro la Salernitana nel derby che finì 1-1. Purtroppo la Salernitana pareggiò negli ultimi minuti, altrimenti sarebbe stata una soddisfazione ancora più grande”

Cosa farà da grande Matteo Villa?

“Per ora alleno una squadra Juniores nazionale, il MapelloBonate. Lavorare nel settore giovanile mi piace molto”

matteo villa

 

Translate »