MALFITANO: "STASERA INSIGNE GIOCA. NESSUNA RIVOLUZIONE IN EUROPA LEAGUE. PARMA DA NON SOTTOVALUTARE"

Nel corso della puntata odierna di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli è intervenuto il giornalista della Gazzetta dello Sport Mimmo Malfitano: "Ad inizio stagione non è facile far aprire gli allenatori riguardo al futuro immediato e prossimo. Mazzarri si è dimostrato disponibile anche su temi caldi come quello del rinnovo del contratto. Pandev-Insigne? Per me giocherà Pandev: d’altra parte in questo inizio di stagione non abbiamo visto grandi mutamenti a livello tattico. Insigne deve crescere e fare esperienza; il tecnico ha fiducia in lui e lo saprà gestire bene. C’è da aggiungere che Lorenzo è un fenomeno che si è fatto conoscere con Zeman e in un campionato ricco di successi, e sono sicuro che questa sera farà il suo debutto in Nazionale. Più matura e meglio è, ma bisogna evitare paragoni con Lavezzi che tutti ricordiamo con affetto. Ora Insigne è un talento tra le mani del Napoli e la bravura di Mazzarri lo aiuterà sicuramente a non perdersi.  Non si deve sottovalutare il Parma perché fin qui stiamo esaltando gli azzurri, ma questi sono gli avversari che hanno sempre fatto soffrire. Ora ci sono Parma, Sampdoria, Udinese, Lazio, il calendario non è del tutto favorevole. Sulla carta possono essere inferiori, ma vanno affrontate con la giusta concentrazione. Mazzarri mi ha detto che ogni giorno entra nello spogliatoio e ricorda ai suoi che non bisogna abbassare la guardia. Napoli 2 in coppa? La qualità del Napoli è cresciuta nei doppi ruoli. Io però penso che non ci sarà una rivoluzione di 11 su 11. Poi a risultato acquisito qualche titolare uscirà e lascerà spazio agli altri. L’organico è comunque rinforzato senza l’arrivo dei Top Player".

V.G.

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »