L’agonia della Serie A

Il consueto buongiorno ai lettori di Pianetanapoli.it con l’attualità di giornata

Il tonfo infrasettimanale poteva restare una macchia isolata nel campionato del Napoli, un semplice incidente di percorso, invece arriva un’altra gara da dimenticare in fretta per gli azzurri. 1-1 grigio contro un Grifone in 10 uomini da metà primo tempo. Il passivo dalla Juventus nell’ultimo periodo è cresciuto sempre più – perdendo punti con Sassuolo, Empoli, ora Genoa – fino a -20, come se Ancelotti e i suoi non avessero più la forza per onorare il campionato. Basterà un punto in piú ai bianconeri per porre fine all’agonia di una competizione mai stata davvero competitiva.

Periodo non felice soprattutto sul piano difensivo: nelle ultime 4 gare di Serie A sono 6 i gol subiti, numeri non da seconda in classifica, e non da squadra che al momento rientra nelle 8 top dell’Europa League. Giovedì 11 si vola a Londra, ma tra i risultati negativi e la poca serenità dell’ambiente, c’è poco da essere ottimisti.

A proposito dell'autore

Andrea Mallardo

Studente di scienze politiche, iscritto alla associazione italiana arbitri. Segue il Napoli con passione e oggettività. Ha come diversivi il viaggio e lo scrivere. È alla sua prima esperienza come giornalista sportivo

Post correlati

Translate »