Koulibaly a Napoli Megazine: “Napoli è casa mia. Scudetto e Coppa Italia? Sarebbe fantastico”

Kalidou Koulibaly, difensore centrale del Napoli, ha parlato in esclusiva a “Napoli Megazine”:

Guida da sei anni la difesa del Napoli, è giusto dire che ormai è casa sua?

Si, da quando sono arrivato a Napoli ricordo che non sono mancate le difficoltà, poi dopo mi è stata data fiducia ed ho dimostrato il mio valore.

A quale allenatore è rimasto più legato?

Sicuramente Benitez che mi ha fortemente voluto a Napoli, ma anche Bijotat, Sarri, Ancelotti e mister Gattuso. Tutti mi hanno lasciato qualcosa di importante.

Quattro su quattro in campionato, è presto per parlare di scudetto?

È presto per parlare, siamo solo all’inizio, mancano ancora tante partite. Abbiamo dimostrato al mondo intero di avere una mentalità giusta.

Quanto vi è dispiaciuta la situazione Juventus? Spera di recuperarla e di togliere il – 1 in classifica?

Quello che mi ha fatto più male è stato il 3-0 a tavolino, stiamo lavorando per conseguire sempre risultati importanti. Siamo un pó frustrati ma è stato deciso così, i nostri diregenti ci stanno lavorando. Giovedì ci aspetta una gara fondamentale contro una grande squadra.

A proposito dell'autore

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il terzo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Post correlati

Translate »