INSIGNE: "NAPOLI, IL MIO SOGNO CHE SI AVVERA. VOGLIO VINCERE QUI, CON MAZZARRI HO UN BUON RAPPORTO E NON DIMENTICO GLI INSEGNAMENTI DI ZEMAN"

Lorenzo Insigne ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte durante "Marte Sport Live": "Sono felice del mio ritorno a Napoli con altre credenziali rispetto agli anni passati. Qui sono cresciuto calcisticamente e desidero fortemente ricambiare la fiducia di tutti con prestazioni all'altezza. Il ritiro con i compagni mi ha fatto capire quanto sia importante apprendere da loro, non mi distraggo dinanzi alle voci che mi additano come immediato protagonista, ma ho testa solo per allenarmi e dimostrare tutto il mio valore. Zeman mi ha aiutato moltissimo a maturare, mi ha dato tante opportunità per mettermi in luce e ho giustamente ripagato. Mi sento forte fisicamente, ho lavorato sodo da questo punto di vista e ora sto continuando sulla stessa scia. Con Mazzarri mi trovo alla grande, è un allenatore capace e io cerco di seguire le sue indicazioni. La gente di Napoli sostiene i propri beniamini in campo, ma allo stesso tempo si aspettano sempre grandi cose ed io cercherò di dare sempre il meglio. La maglia numero 24 l'ho scelta perchè è la data della mia ragazza. Giocare e vincere nel Napoli è il sogno di qualsiasi giocatore, specialmente quando si nasce in questa città fantastica. La mia famiglia è sempre al mio fianco, mi sostiene fuori dal campo. Cosa ci siamo detti io e Robben? Non ve lo so spiegare, non l'ho capito".

a.f.

Translate »