HAMSIK E GARGANO IMPERIALI, BLASI CUORE E POLMONI; LAVEZZI CON FLASH ACCECANTI

HAMSIK E GARGANO IMPERIALI, BLASI CUORE E POLMONI; LAVEZZI CON FLASH ACCECANTI src=

Pareggio d’oro nella Roma giallorosa; nel tempio di Totti e compagni, i guerrieri azzurri ci arrivano dopo due sconfitte e la voglia matta di recuperare presto sul fattore psicologico. Reja mantiene la base della squadra reinserendo Blasi, tornato dopo la squalifica, a fare filtro con Gargano e Hamsik, davanti Zalayeta e Lavezzi; Napoli che non perde il solito vizio e dopo il gol fulmineo del pocho, si rinchiude nella propria metà campo, cercando di barricare la Roma, ma naturalmente la sofferenza aumenta sempre di più e la Roma non fa sconti. Nella ripresa, azzurri più intraprendenti che cerano la velocità nelle ripartente; gara finita alla mezz’ora della ripresa, l’ultimo quarto d’ora è tutto di cuore, grinta e orgoglio…almeno quello non manca mai.

Iezzo   5  Gli shot da lontano proprio non li digerisce, è costretto a portare il peso sui gol di Perrotta e De Rossi; la nazionale può aspettare

Cannavaro  5  Nel primo tempo è troppo precipitoso e spesso s’incaponisce in dribbling e contrasti rischiosi, commette un rigore ingenuo e commette una sciochezza sul gol di Perrotta; meglio  nella ripresa controllando ad arte Vucinic

Cupi  6 Bene nel primo tempo, tempestivo nelle chiusure e fa subito sentire la sua esperienza su Mancini, cala nella ripresa fino ad uscire per Contini 

Domizzi  6  Gioca con duttilità, si limita a fare il suo dovere lanciando poco e mantenendo sempre la posizione

Garics  6   Sulla corsia di destra non lascia sbocchi, cerca di inserirsi e spesso va al cross; da rivedere la sua voglia matta di saltare l’uomo

Savini  5.5 Fortuna vuole che Cicinho non è stato impeccabile; lento sulla corsia di sinistra, rischia di creare spesso superiorità agl’avversari

Hamsik 7.5 Non si ferma mai, è uno di quelli che lotta, sbotta, è nervoso, fa gol e rotrna a dare una mano, una gara da incorniciare

Blasi  6.5   Il fatto che non sia stato ammonito non vuol dire che non sia stato presente; corre per tutta la gara e non perde tempo nel raddoppiare e assistere i compagni

Gargano  7   Il gol vale il prezzo del biglietto! Oggi è stato perfetto anche palleggio e nella costruzione. Meno male che era appena tornato dal sudamerica…

Lavezzi 6.5  Pronti, via e subito la mette dentro per poi sparire, si risveglia nella ripresa e becca la traversa, basterebbe assisterlo meglio ed evitare di farlo sfiancare lontano

Zalayeta 6,5   Sembra assente e invece c’è nel momento importante, vede la porta e calcia senza alternative; sontuoso nello stacco e importantissimo nelle sponde per Hamsik e Lavezzi

Calaiò 6 Conquista la punizione del quarto gol e sfiora il vantaggio di testa

Bogliacino        S.v.

Contini s.v 

Tagliavento  6.5     Non era una partita facile, soprattutto nel finale dove i nervi tesi si sono visti chiaramente, bravo sul rigore e sulla gestione generale. Unica pecca: Totti va ammonito se alza le mani, così come tutti gl’atleti in campo

Reja 6  Pareggio importantissimo a Roma, eppure la sua paura costringe il Napoli a buttare al vento, un’occasione importante. La Roma non era irresistibile eppure gli è stata data la possibilità di guadagnare metri

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »