Guardia alta

Il consueto buongiorno ai lettori azzurri con l’attualità di giornata

Mancano sempre meno giorni a quella che potrebbe essere la settimana decisiva della stagione. Tuttavia il Napoli di Carlo Ancelotti deve continuare a fare il proprio dovere e prepararsi al meglio in questa serie di test che anticipano il grande appuntamento europeo. Prima però testa all’Empoli. Al Castellani le sfide non sono mai state semplici, spesso la sorpresa è dietro l’angolo e anche nell’ultima vittoria azzurra in terra toscana, nel marzo 2017, i partenopei hanno rischiato di subire la clamorosa rimonta dopo un vantaggio di tre reti. Sarà un’altra grande occasione per coloro che hanno giocato di meno e dovranno inevitabilmente guadagnarsi la fiducia del tecnico di Reggiolo anche per la prossima stagione. Non è difficile prevedere la presenza di numerose “seconde linee”, nonostante i recuperi in extremis da parte di Hysaj e Mertens. L’Empoli ha già dimostrato di saper mettere alle corde le altre big tra le mura amiche, per cui sarà fondamentale affrontare l’impegno con la dovuta determinazione onde evitare spiacevoli sorprese. Continuare il trend positivo per incrementare la fiducia nei propri mezzi. Guardia alta!

A proposito dell'autore

Giuseppe Lombardi

Post correlati

Translate »