Gattuso:”Buttata via la partita, non possiamo regalare niente a nessuno”

Gennaro Gattuso ai microfoni di Dazn:”Abbiamo commesso due errori e cominciato a chiacchierare invece di stare sul pezzo. I gol ce li siamo fatti da soli. L’Atalanta ha fatto poco oggi, ma non mi è piaciuta la nostra mentalità. Troppe parole e troppe chiacchiere. Dobbiamo fare molto meglio con i giocatori di qualità che abbiamo. Oggi abbiamo sbagliato qualcosa, anche nel primo tempo. Dopo il primo gol abbiamo cominciato a perdere energie per l’arbitro o per il guardalinee. Non abbiamo avuto l’atteggiamento giusto. Abbiamo pensato solo a lamentarci invece di giocare. Dobbiamo arrivare al match contro il Barcellona nelle migliori condizioni possibili, dobbiamo lavorare bene e preparare bene le partite. Sono molto arrabbiato perché abbiamo buttato una partita che avevamo in mano. Non possiamo regalare niente a nessuno, abbiamo il dovere di fare le cose nel migliore dei modi. Dobbiamo dare continuità e creare una mentalità vincente.”

A proposito dell'autore

Giuseppe Lombardi

Post correlati

Translate »