Fabiàn Ruiz: “Vincere lo scudetto contro la Juventus non è impossibile, nel calcio nulla lo è”

Fabian Ruiz ha parlato dal ritiro della Spagna: “Purtroppo con il Napoli non abbiamo conquistato un trofeo quest’anno, ma sicuramente abbiamo lottato per tutto. E’ stata una buona stagione, personalmente è stato difficile cambiare Paese e lingua, ma la fiducia di mister e compagni mi ha aiutato. Speriamo che nella prossima stagione potremo vincere qualcosa. Vincere lo scudetto contro la Juventus non è impossibile, nel calcio nulla lo è e il Napoli già ci è andato molto vicino la scorsa stagione. La Juve ha grandi calciatori, ma non si sa mai cosa può accadere. Rispetto a Siviglia, non cambia molto vivere a Napoli. La gente vive il calcio con grande passione, come in Andalusia. In Italia però si lavora molto sulla tattica, si è concentrati sulla difesa, sul giocatore tutti insieme, restare uniti. Ma per quanto riguarda la città non ho notato molti cambiamenti, anche perché il clima è molto simile. I tifosi ti trattano come se fossi della famiglia. Allenarsi con Ancelotti è bellissimo, per me è stato fondamentale nell’ambientamento. All’inizio avevo un po’ di difficoltà e lui si è totalmente fidato di me, di questo gli sono molto grado. Albiol? Anche lui mi ha aiutato a capire gli altri, soprattutto all’inizio”.

A proposito dell'autore

Rosario Verde

Maturita’ classica. Attestato di Intelligence e Spionaggio Industriale conseguito presso L’Iscom, istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione.Giornalista, curatore di rubriche e membro della redazione presso il giornale cittadino “Zapping” di Casandrino. Amante del Latino, si definisce un malato della maglia azzurra. Lettura e scrittura, tecnologie, sport, viaggi sono i suoi hobby nel tempo libero.

Post correlati

Translate »