Esclusiva PN De Marco(ex calciatore Sarri)” Maurizio è un fenomeno tatticamente, soprattutto nella fase difensiva e sulle palle inattive”

Juri De Marco trentenne portiere ora gioca nei dilettanti, ma è stato agli ordini di mister Maurizio Sarri in sue tre squadre: Avellino, Perugia ed Alessandria. Gli abbiamo chiesto per pianetanapoli di presentare alla piazza di Napoli il suo ex allenatore.

Juri che allenatore giunge a Napoli…

“Maurizio è un vero fenomeno tatticamente, davvero mostruoso per preparazione direi maniacale. Penso che il Napoli abbia scelto un ottimo allenatore. E’ esperto soprattutto nella preparazione della fase difensiva.”

Tatticamente è un integralista?

“Guarda all’ inizio di carriera era un fervido integralista del 4231 come Benitez, poi dopo due brutte esperienze a Perugia e Verona, è diventato piu’ elastico, si è adattato alle caratteristiche dei calciatori a disposizione, ad Empoli si è consacrato con il 4312.”

Come impronta il suo rapporto con lo spogliatoio? 

E’ maturato con gli anni anche nella gestione del gruppo, all’ inizio era molto rigido e maniacale nei rapporti con i giocatori, pretende molto da loro; con il tempo è diventato meno maniacale, gestisce il rapporto con i calciatori ora con molto buon senso”

E’  vero che ha tanti schemi sulle palle inattive?

 Non è vero che il mister abbia 30 schemi come ho letto da qualche parte, ma sicuramente lui e il suo ottimo staff di lavoro prevedono 6-7 schemi su palle inattive, non è un caso che con lui vanno molto a segno i difensori e i centrocampisti. Sui calci da fermo si sviluppano sempre situazioni in cui un paio di giocatori sono liberi di calciare; lo stesso dicasi prepara bene le palle inattive passive  

Come usa preparare le gare?

” Innanzitutto è un tecnico che motiva molto la squadra durante la settimana ed è un fervido conoscitore degli avversari, istruisce i propri giocatori su tutte le caratteristiche dell’ avversario, indica i punti deboli e forti dei vari giocatori contro cui si gioca la domenica”

Translate »