Esclusiva Pn. D’Angiola(CLUB NAPOLI BAIRES)”Sogniamo la vittoria dell’Europa League ed il ritorno di Cavani”

Una fede azzurra oltre l’Oceano Atlantico, tifare Napoli in una delle città piu’ appassionate di calcio del mondo: Buenos Aires. E’ sorto cosi cinque anni fa il Club Napoli Buenos Aires nel quartiere Palermo della capitale argentina. Sorto su iniziativa del presidente Andrea Camera, Pianetanapoli in vacanza a Buenos Aires ha deciso di saperne di più del club ed a tale fine abbiamo incontrato nel quartiere San Telmo uno dei tesserati del club il Sig. Giandomenico D’Angiola.

Come è nata l’idea di costituire un club di tifosi azzurri nella capitale argentina? “Siamo tanti i napoletani che lavoriamo a Buenos Aires ed abbiamo a cuore la fede per i colori azzurri. Cosi è nata l’idea di costituire un club Napoli un lustro fa. Aggiorniamo sempre con notizie la nostra pagina Facebook e con il tempo abbiamo convogliato sempre più simpatizzanti verso il nostro club. Durante le partite piu’ importanti come Napoli-Juventus, raggiungiamo anche le quaranta unità nel vedere la partita” 

Dove vi riunite a vedere le partite del Napoli? In un pub irlandese denominato “Sullivan’s” alla via Borges n.1702 nel quartiere Palermo. Ci riservano una saletta dove vediamo la partita e che abbiamo addobbato con bandiere e vessilli azzurri”

Come giudichi il Napoli di Ancelotti?Il mister sta proseguendo l’ottimo lavoro di Sarri dell’anno scorso che ci ha regalato una stagione straordinaria. Sono  rimasto molto dispiaciuto per l’uscita dalla Champions, ma d’altra parte siamo stati eliminati da una squadra fortissima come il Liverpool, una delle migliori del mondo. In campionato stiamo facendo bene, certo speriamo di recuperare punti sulla Juve sperando che non accada nulla di strano come accaduto lo scorso anno”  

Chi sono i calciatori che piu’ ti hanno convinto quest’anno e chi invece ti ha deluso?

Koulibaly ed Allan, in particolare il brasiliano è diventato un giocatore straordinario, imprescindibile, un vero leader in campo. In ordine alla delusione e lo dico con grande dispiacere perché gli sono molto affezionato, è Hamsik. Lui ha dato molto al Napoli in questi anni ma ora è in fase calante, irriconoscibile per come ci aveva abituato”

Un parere su due ex argentini che recentemente hanno giocato a Napoli: Higuain e Lavezzi?

” Higuain ha dato tanto al Napoli e glielo riconosco, ma non doveva andare via per andare alla Juventus. E’ andato via da bugiardo e da uno senza carattere, non è amato nemmeno in Argentina in quanto viene definito un pecho frio, uno senza attributi nelle partite decisive. Secondo me si è intristito da quando ha lasciato Napoli. Il Pocho Lavezzi lo porto nel cuore, ha lasciato Napoli in modo completamente differente rispetto ad Higuain. Ho avuto la fortuna di incontrarlo in un pub qui a Buenos Aires, mi sono presentato come tifoso del Napoli e lui è stato molto affabile, mi ha perfino invitato a prendere una birra con lui”  

Cosa chiedi al Napoli ed al presidente De Laurentiis nel 2019? 

” La vittoria dell’Europa League in tal senso confido molto in Ancelotti. Al presidente chiedo a gran voce il ritorno di Cavani per il prossimo anno!” 

A proposito dell'autore

Luigi Giordano

Post correlati

Translate »