EDU VARGAS IN ESCLUSIVA A PIANETANAPOLI."STO BENISSIMO A NAPOLI E VOGLIO GIOCARMI LE MIE CHANCES ANCHE IL PROSSIMO ANNO"

EDU VARGAS IN ESCLUSIVA A PIANETANAPOLI."STO BENISSIMO A NAPOLI E VOGLIO GIOCARMI LE MIE CHANCES ANCHE IL PROSSIMO ANNO" src=

Edu Vargas ragazzo solare e sorridente con chiunque  lo fermi, l'ncontriamo in un centro commerciale a fare acquisti. Quale migliore occasione che chiedergli visto che non lo abbiamo mai sentito parlare,le sue considerazioni su questi primi cinque mesi nel Napoli. Gli mostriamo l'intervista esclusiva fatta da Pianetanapoli  allo zio Marco nel ristorante Golfo di Napoli a Santiago del Chile nell' imminenza del suo arrivo a Napoli e lui annuisce ricordando di essere andato anche lui a  mangiare dal ristoratore napoletano e tifoso azzurro doc. Capisce l'italiano abbastanza bene ma preferisce rispondere in spagnolo, noi di pianetanapoli in esclusiva lo accontentiamo e gli chiediamo un primo bilancio dell' esperienza in maglia azzurra.

Edu allora che te ne pare di Napoli?

" E' una città bellissima, mi trovo superbene sia per il clima che per l'affetto della gente."

Come è il tuo rapporto con i compagni?

"Ottimo,sono tutti simpatici e vado d'accordo con tutti, specialmente con i sudamericani"

Come è il tuo rapporto con mister Mazzarri?

"Beh direi un rapporto normale, molto professionale, con il mister parliamo spesso…"

Quanto ti manca non giocare titolare una partita?

"Di certo abbastanza, ero abituato ad essere un titolare nella U de Chile, rispetto le scelte del mister che preferisce farmi entrare a partita iniziata"

Come procede il tuo ambientamento in città,è presente ancora la tua famiglia?

"E' stato con me mio fratello Camillo con i miei fino a qualche tempo fa, ora mi fa compagnia un amico"

Per il prossimo anno che progetti hai? Vuoi andare a giocare fuori o rimanere a Napoli?

"Non ho dubbi voglio rimanere a Napoli a giocarmi le mie chances al 100 %"

Translate »