Dove sei Kostas !?

Nel posticipo di serie A delle 18:00, il Napoli di Carlo Ancelotti sfida il Bologna di Sinisa Mijhalovic, in un San Paolo non molto popolato e assordante rispetto al solito. Con un 4-3-3 iniziale, in attacco di rivedono Llorente e Lozano, con l’assenza di Allan, l’allenatore di Reggiolo schiera Zielinsky come mediano, con ai lati Elmas e Fabian Ruiz, ancora confermati Maksimovic a destra e Di Lorenzo a sinistra.

Il peggiore, anche se di peggiori ce ne sarebbero in molti questa sera, Kostas Manolas, fuori forma, totalmente inerme sui due gol e posizionamento molto ambiguo.
Anche se si fa fatica a capire realmente chi è il peggiore, un set del più spaventoso film horror della storia, così non si va neanche in Europa League. Spendere paroli peggiori per una squadra candidata allo scudetto non si può.
Il gladiatore greco fatica a prendere confidenza col suo compagno di reparto Koulibaly, lavativo su molte ripartenze bolognesi, anche le più innocue. Cadere più in basso come organico si presume non si possa, sempre con l’aspettativa di poter guardare tutt’altro nei mesi a venire.

A proposito dell'autore

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il secondo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Post correlati

Translate »