DICEMBRE

DICEMBRE src=

Quello che comincia, è il mese che lo scorso anno ha segnato il cammino del Napoli. L’inizio entusiasmante (due vittorie su due) lasciava pensare ad dicembre magico dopo un avvio di campionato straordinario. La sconfitta contro il derelitto Torino, oltre a chiudere (male) l’anno solare, allentò quell’incantesimo che si sarebbe spezzato a gennaio. Rispetto all’anno scorso, il Napoli ha quattro punti in meno. Ha perso lo stesso numero di partite (4), ne ha pareggiate due in più (5) e ne ha vinte due in meno (5). E’ reduce da una serie positiva importante, coincisa con il cambio dell’allenatore. Tre vittorie e quattro pareggi, con squadre come Bari, Cagliari e Chievo all’orizzonte. Non è peccato provare a chiedere un exploit ad una squadra che, ordini dall’alto, deve entrare in Europa.  Comincia un mese importante, soprattutto per gli umori del presidente.

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »