Del Genio in Esclusiva a PN:”I tifosi del Napoli sono molto competenti. Allan ha le caratteristiche per fare il regista, Hysaj si adatti agli schemi”

Abbiamo intervistato Paolo Del Genio, amico e collega di Radio Kiss Kiss e Telecaprisport, ponendogli alcune domande, queste le sue parole:

Hysaj meglio in fase di contenimento che di spinta, Ancelotti farebbe bene a bloccarlo in difesa?

 Le caratteristiche di un calciatore non possono modificare quello che è l’assetto di una squadra, meglio che si adatti un calciatore alle idee del mister che viceversa. Malcuit che è la sua riserva lo farei giocare contro squadre che si abbottonano in difesa.

Allan potrebbe avere le caratteristiche per giocare anche in fase di regia, o potrebbe farlo solo in un centrocampo a 2? 

Allan ha le caratteristiche anche per giocare regista. Lo ha fatto nel primo anno a Udine. Si perderebbe in fase di spinta, neanche tanto in termini di fantasia, perché il brasiliano è dotato di ottima tecnica, ma si creerebbe un vero e proprio muro davanti la difesa.

Secondo te quali sono gli obiettivi stagionali della società?

 Non diversi da quelli degli anni precedenti, e non lontani da quelli futuri. Il Napoli lotterà sempre per essere competitivo, non ha la forza economica per imporsi. Nonostante ci sia Ancelotti gli azzurri sono al 5º posto per monte ingaggi. La dimensione è fare bene e provare a fare benissimo per sperare di vincere, come stava accadendo lo scorso anno.

Dal filo diretto che fai in radio, che opinione ti sei fatto sulla competenza dei tifosi azzurri?

 Se parliamo dei tifosi che intervengono nella mia trasmissione, ti dico livello altissimo, anzi, molti dicono cose molto più interessanti di tanti addetti ai lavori. In linea generale il livello è molto buono, non perché ne sono tifoso, ma i tifosi del Napoli sono anche appassionati oltre che sostenitori, e di conseguenza s’informano su aspetti tecnico-tattici, si acculturano ed è molto bello parlarci.

Nel primo anno di Sarri ci fu una svolta col cambio modulo, Ancelotti potrebbe emulare il suo predecessore?

 Se cambio di dovesse essere ti risponderei col 4231. Ci sono calciatori adatti per interpretarlo, ma la società non ne ha tenuto conto, perché a quel punto avrebbe dovuto acquistare un attaccante con le caratteristiche di una prima punta, e avrebbe dovuto cedere un centrocampista centrale. 

Se avessi la possibilità di confrontarti con Orsato cosa gli diresti? 

Io quando faccio una domanda ad una persona credo in lei, in Orsato non si può credere. Dopo la mancata espulsione di Pjanic in Inter-Juve ha perso tutta la credibilità. Orsato è un arbitro molto bravo, per questo non capirò mai perché non ha dato la seconda ammonizione ad un calciatore che fa una mossa di karatè a centrocampo.

Quante possibilità dai al Napoli di passare il girone di Champions da 1 a 10? 

Il Napoli è la terza forza del girone, PSG e Liverpool puntano a vincerla, quindi c’è poco da fare, poi nel calcio i miracoli esistono. In un girone di 6 partite tutt’al più, è più facile ribaltare un pronostico rispetto ad un campionato di 38. Più che da 1 a 10, io darei 40% ad entrambe e 20% al Napoli

A proposito dell'autore

Salvatore Stiletti

Post correlati