Cuadrado: “Siamo ancora in testa, dipende tutto da noi”

Juan Cuadrado, attaccante della Juventus, dopo la sconfitta contro la Juventus è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Sapevamo fosse importante vincere, ma non è stato così. Il Napoli ha fatto una buona partita, noi ora dobbiamo essere concentrati fino alla fine. Siamo ancora in testa, dipende tutto da noi. Penso che noi siamo abituati a questo tipo di momenti, si è visto contro il Real Madrid. Tutti dicevamo che ci credevamo dopo l’andata, e ora vale lo stesso. Tutto dipende da noi. Dovremo dare il massimo in questi ultimi giorni. La squadra sta benissimo fisicamente. Stasera non è stata la partita che ci aspettavamo. Reazione Allegri? Siamo tutti un po’ giù, ora dobbiamo non pensare più a questa partita. Abbiamo ancora un punto di vantaggio, dovremo giocare tutte le gare come se fosse una finale. Questo è il calcio, dobbiamo pensare gara dopo gara. Il palleggio del Napoli ci ha fatto abbassare un po’ di più di quanto volevamo. Ora ci crediamo, dipende tutto da noi”.

A proposito dell'autore

Rosario Verde

Maturita’ classica. Attestato di Intelligence e Spionaggio Industriale conseguito presso L’Iscom, istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione.Giornalista, curatore di rubriche e membro della redazione presso il giornale cittadino “Zapping” di Casandrino. Amante del Latino, si definisce un malato della maglia azzurra. Lettura e scrittura, tecnologie, sport, viaggi sono i suoi hobby nel tempo libero.

Post correlati

Translate »