CONFERME DALL’ARGENTINA PER L’INTERESSE DEL NAPOLI VERSO IL VOLANTE DEL ROSARIO MENDEZ. IL CALCIATORE: "SAREI ENTUSIASTA DI CIMENTARMI IN UN CAMPIONATO COMPETITIVO COME QUELLO ITALIANO"

Jesus Mendez 25 anni volante del Rosario Central e' nelle mire della SSC Napoli. Sono stati diversi i quotidiani argentini che hanno lanciato la notizia della trattativa e Pianetanapoli per voi ha indagato in esclusiva per sapere quanto c'è di vero su questa voce di mercato. Cominciamo col dire che la squadra Rosarina ha bisogno di fare cassa e di vendere pero' uno solo dei suoi talenti. Era stata trovata un'intesa di massima per cedere il centrocampista nativo di Mendoza al Boca Juniors, la richiesta della societá canarina e' stata di quattro milioni di dollari, cifra che il Boca non poteva investire e per questo ha offerto un paio di calciatori come parziale contropartita tecnica. Ma  i giocatori offerti al Rosario(squadra del cuore del Pocho Lavezzi ndr) non sono stati oggetto di gradimento da parte del tecnico giallo-blu- Il Rosario alla ricerca di un portiere ha richiesto al Boca il portiere Abbondanzieri ma l'allenatore boquense Alfio Basile non ha dato il lascia passare alla cessione. A questo punto la trattativa sembra tramontata e il giocatore regolarmento convocato per il ritiro si aggreghera' ai compagni di squadra lunga la costa negra nella localita' San Lorenzo. La novita' e' che invece il Napoli ha fatto pervenire un' offerta alla societa' rosarina, la societa' azzurra non sembra spaventata dalla richiesta economica per il cartellino del giocatore. Il presidente del Rosario Usandizaga Horacio contattato non ha smentito l'interesse della societa' azzurra, la quale a sua volta avrebbe l'asso nella manica per convicere la societá dove vuole chiudere la carriera il Pocho Lavezzi. Difatti metterebbe sul piatto della trattativa il prestito gratuito di Nicolas Navarro oramai diventato terzo portiere al River, l'ex arquero dell' Arg. Juniors piace molto al Central e per questo motivo il Napoli davvero potrebbe portare a casa con un piccolo sconto il forte metodista argentino, convocato di recente anche da Maradona per l' amichevole contro il Ghana. Lo stesso calciatore contattato appare tranquillo ma non nasconde l'eventuale gradimento al trasferimento: "Io mi sento tranquillo qualora arrivi l' offerta di cessione che sia positiva per me e per la societa' la prenderemo in considerazione, io sono regolarmente convocato per il ritiro e fino a che non vi e' nulla di ufficiale giochero' con felicita' e voglia nel club che mi ha permesso di affermarmi. Un trasferimento al Napoli? Sarei entusiasta di cimentarmi in un campionato così competitivo come quello italiano e poi sarebbe un onore giocare in una squadra dove vi sono gia' tanti argentini". Cresciuto nel River Plate, Mendez ha avuto anche un'esperienza europea nel San Gallo in Svizzera prima di tornare in patria nel Rosario Central dove ha disputato con profitto le ultime tre stagioni agonistiche.      

Translate »