Ciaschini: “Carlo saprà come affrontare l’Arsenal”

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione in onda su Radio CRC, è intervenuto Giorgio Ciaschini, storico collaboratore di Carlo Ancelotti: “Sicuramente il sorteggio non è stato fortunato però Ancelotti avrà pensato che giocarsela contro una squadra forte come l’Arsenal sarà più stimolante. Oltre la squadra inglese, restano le due spagnole che sono sempre imprevedibili. Giocare il ritorno in casa è molto importante perchè il Napoli ha dimostrato che con il suo pubblico ha più forza. L’Arsenal gioca in casa e fuori in modo autonomo. Quello che conterà sarà avere tutti i giocatori e fare goal fuori casa”.

A proposito dell'autore

Gabriella Rossi

Laurea Triennale in Lettere Moderne conseguita presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, laureanda magistrale Filologia Moderna presso l’Università degli studi di Napoli Federico II. Mi diverte molto la fotografia, scrivere, andare ai concerti , viaggiare e ovviamente tifare Napoli.

Post correlati

Translate »