BIGON:”SONO STUFO DI DOVER ANCORA DISCUTERE SU HAMSIK, PER NOI FONDAMENTALE”

Riccardo Bigon ds del Napoli ai microfoni di Mediaset Premium:”non do pareri sulla formazione, è normale e giusto che ci sia turnover per far esprimere tutti al massimo perchè giocando troppe partite le prestazioni calano. La formazione mi sembra equilibrata, loro hanno la partita dell’anno e di sicuro sarà una partita interessante. Mi lascia perplesso parlare di negatività. Marek è una bandiera di questa squadra, è un professionista esemplare ed è un calciatore fondamentale per noi. Sono anche un po’ stufo di doverne ancora parlare.  Nel reparto avanzato abbiamo doppi ruoli e quindi è normale che qualcuno debba restar fuori. E’ una scelta normale l’assenza di Michu. Potrebbe essere una partita dove dovremo continuare a dimostrare compattezza, sarà importante per avvicinarci al nostro obiettivo di passaggio del turno. Il calcio italiano è strano, in due settimane si passa da un grandissimo allenatore che non c’è più, o lo stesso dicasi per un presidente e per un giocatore. La cosa importante è quello che c’è dentro che è un grande gruppo che gioca con grande qualità e che ha avuto solo un po’ di sfortuna. I numeri del possesso palla, dei tiri fatti e subiti, sono in linea con Juve e Roma. Ci sono stati errori individuali ma dobbiamo lavorare con il nostro staff per farli diminuire e migliorare sempre la squadra. Dobbiamo guardare avanti, il Bilbao è passato, abbiamo una stagione importante ed è inutile guardare cosa è successo dietro. Abbiamo degli obiettivi importanti da regalare ai nostri tifosi ma ora dobbiamo pensare di partita in partita”

A proposito dell'autore

Francesco Capodanno

Post correlati

Translate »