BERTOTTO: "STO RIFLETTENDO SUL MIO FUTURO"

Valerio Bertotto capitano di lunga data dell’Udinese, potrebbe lasciare la formazione friuliana e venire a giocare per la prima volta al Sud, nella calda piazza di Napoli, dove lo aspetta a bracce aperte il direttore Marino che ben conosce da diversi anni.

Buongiorno Valerio, è vero che il Napoli ti cerca……

"L’ho appreso dai giornali, io ancora non ho parlato con la società del Napoli, quindi non posso dirti granchè"

Ma è vero che difficilmente rimarrai ad Udine?

"Guarda dopo tanti anni di militanza ci sto pensando, ho un ruolo importante in questa squadra che è quello di capitano, eppur vero che il posto da titolare non è più garantito come è avvenuto alla fine dello scorso anno con mister Galeone, quindi sto vagliando il da farsi"

Quale è la tua scadenza contrattuale con l’Udinese?

"Il mio contatto scade nel 2010 ma sai i contratti hanno un valore relativo La mia società è molto aperta e disponibile nei miei confronti, decideremo assieme il mio futuro."

Se per ipotesi decidessi di andar via, potresti prendere in esame la piazza di Napoli seppure in serie B?

"Diciamo che se lasciassi Udine lo farei solo per trovare nuovi stimoli. La piazza di Napoli è molto affascinante ed è progettuale, poi conosco bene il modo di lavorare del direttore Marino che ha fatto molto bene qui da noi. So che inoltre le due società hanno ottimi rapporti ma davvero al momento sto ancora riflettendo e non ho ancora deciso in un senso o nell’altro"

RIPRODUZIONE DEL TESTO CONSENTITA SOLO PREVIA CITAZIONE FONTE PIANETANAPOLI.IT

Translate »